Beta version

Lecco, cattivo inizio d’anno: incendio semidistrugge azienda ortofrutticola

10/01/2012 | Realtà locali
Un duro colpo alla produzione ortofrutticola della zona.

Un vasto incendio ha semidistrutto, ad inizio d’anno, un’azienda ortofrutticola nel comune di Dolzago, in provincia di Lecco. L’incendio ha coinvolto un capannone della superficie di circa 6.000 metri quadrati e si sono resi necessari gli interventi di numerosi mezzi dei Vigili del fuoco, nel dettaglio due autoscale, sei autobotti, sette autopompe e altri automezzi di supporto - giunti dalla sede centrale di Lecco e dai distaccamenti volontari di Valmadrera, Merate, nonché dai vicini comandi di Como e Milano e dai distaccamenti di Erba, Cantù, Carate Brianza e Seregno.

Sul posto, a seguire da vicino le operazioni, anche il Comandante provinciale e il Funzionario di servizio. L’intervento ha permesso di salvaguardare le strutture di due altri capannoni vicini, per ulteriori 5.000 metri quadrati, che hanno potuto così proseguire l’attività. L’operazione di spegnimento ha richiesto molte ore, anche per le difficili e pericolose condizioni in cui i vigili del fuoco si sono trovati ad operare. Critiche anche le operazioni di messa in sicurezza, per l’instabilità residua delle strutture. Un duro colpo alla produzione ortofrutticola della zona.

Autore: Pierino Vago