Beta version

A Mondovì ecco “Celià”, evento sulla celiachia

11/09/2012 | Agricoltura
A Mondovì (Cuneo) il 13 e 14 ottobre è di scena la seconda edizione di “Celià – senza glutine che spettacolo”

La celiachia torna protagonista di un evento nazionale. A Mondovì (Cuneo) il 13 e 14 ottobre è di scena la seconda edizione di “Celià – senza glutine che spettacolo”, l’appuntamento italiano dove discutere, approfondire e conoscere da vicino il mondo dell’intolleranza al glutine.

La formula dell’evento, sperimentata nel 2011, si è rivelata vincente, con la presenza di oltre settemila visitatori provenienti da tutta Italia e dalla Svizzera. “Celià” è l’occasione ideale per vivere in modo critico e al tempo stesso divertente una delle tematiche più attuali nel campo alimentare.

Sono oltre 122 mila, infatti, i celiaci effettivamente diagnosticati e censiti in Italia, secondo i dati della Relazione annuale al Parlamento sulla celiachia (aggiornati al 31 dicembre 2010), ma si stima che gli affetti di celiachia rappresentino all’incirca l’1% della popolazione, vale a dire oltre 600mila persone. Tra i protagonisti della manifestazione, gli chef e star tv Luca Montersino e Andy Luotto e lo chef stellato Marc Lanteri.

“Celià” si conferma un’opportunità per pazienti celiaci, medici, operatori sanitari e agroalimentari e grande pubblico per scoprire moltissime realtà del settore accomunate dalla volontà di garantire un’alta qualità gluten free, strada intrapresa con successo da soggetti autorevoli come Eataly, partner della manifestazione monregalese.

Tantissime le iniziative in programma nei due giorni dell’evento: dall'approfondimento specialistico-scientifico ai convegni tematici, dai laboratori didattici ai cook show, dalle degustazioni guidate ai momenti culturali, per affrontare il tema del senza glutine a 360 gradi.

Tra i partner scientifici che sostengono la manifestazione, AIC – Associazione Italiana Celiachiae SIGE – Società Italiana di Gastroenterologia.