Beta version

Peperoncino, l'India il principale produttore mondiale

04/12/2014 | Agricoltura
Invece quello verde registra il predominio messicano.

Pubblicati i dati relativi alla produzione mondiale di peperoncino. Per quanto riguarda il peperoncino piccante essiccato, l'India risulta di gran lunga il primo paese produttore, con 1,5 milioni di tonnellate, seguito da Cina (0,3 mln ton), Pakistan (0,2 mln ton), Perù (0,2 mln ton) e Thailandia (0,1 mln ton). Passando invece ai peperoncini verdi, la Cina balza in testa alla classifica con ben 15,5 milioni di tonnellate, seguita da Messico (2,1 mln ton), Turchia (2 mln ton), Indonesia (1,5 mln ton) e USA (1 mln ton).