Beta version

Polito Sustainability weeks a Torino

21/05/2018 | Realtà locali
Al via la seconda edizione della manifestazione organizzata dal Green Team

Seconda edizione per le PoliTO Sustainability Weeks, dal 22 maggio al 7 giugno prossimi:  17 giorni di incontri, eventi e iniziative, tanti quanti sono gli Obiettivi di sviluppo sostenibile previsti dall’Agenda 2030 dell’Onu (Sustainable Development Goals – SDGs nell’acronimo inglese).  Le Settimane saranno coordinate dal PoliTO Green Team con l’obiettivo di sensibilizzare il personale e gli studenti sui temi di sostenibilità ambientale e sociale, di far conoscere tutte le iniziative già in atto, appena concluse o pianificate per un Politecnico più sostenibile, ma anche di coinvolgere attivamente tutte le componenti dell’Ateneo.

L’iniziativa si svolgerà in contemporanea con il Festival della Sostenibilità promosso dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile – AsviS, ispirato ai 17 Sustainable Development Goals. La diffusione della conoscenza su questi Obiettivi Globali, promossi anche dalla Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile (RUS), sarà il fil rouge delle PoliTO Sustainability Weeks, allineate anche all'europea EU Green Week 2018.

Come nella prima edizione, alla manifestazione collaboreranno i diversi attori del territorio interessati alla promozione della cultura degli SDGs e delle buone pratiche di sostenibilità, a partire da Città di Torino, Università di Torino, CUS Torino.

Ampio e vario il calendario degli eventi: si va da incontri sui rischi naturali, cambiamenti climatici e risorse idriche a quelli sul ciclo di vita degli oggetti e i rifiuti, sulla resilienza, sulle “città camminabili”, fino alla partecipazione a iniziative in programma sul territorio come “Circonomia”(il Summit dei Sindaci su "Le città per l'Economia Circolare").

Evento cardine sarà la seconda edizione del Waste Mob (27 maggio), nell’ambito della campagna cittadina “#pulitour” e del “Festival dello Sviluppo Sostenibile”: Città di Torino, Università degli Studi di Torino, Politecnico di Torino, CUS di Torino e Amiat Gruppo Iren correranno insieme per una maratona non competitiva di raccolta rifiuti lungo le rive del Po, nella zona adiacente Piazza Vittorio Veneto.

Da segnalare, a Roma (23 maggio) il “Premio PA sostenibile 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030”, che sarà conferito al progetto Sustainable Path del Green Team PoliTO durante il convegno “Italia 2030: come portare l’Italia su un sentiero di sviluppo sostenibile”.

Il Politecnico ospiterà poi la conferenza internazionale “Implementing the United Nations’ Urban Agenda. Universities in action” (25 maggio): relatori ed esperti da Giappone, Stati Uniti ed Europa discuteranno i modi in cui l’accademia svolge la sua “terza missione”, il trasferimento della conoscenza, nell’ambito delle politiche urbane e territoriali, alla luce della Nuova Agenda Urbana delle Nazioni Unite (2016). Nell’ambito dello stesso convegno, si collegheranno i diversi sindaci delle aree metropolitane italiane per verificare l’implementazione della Carta di Bologna, sull’ambiente.

Chiusura il 7 giungo, con conferimento dei premi di laurea su temi legati alla sostenibilità e aperitivo finale all'Energy Center insieme alla squadra del Rettore, ai membri del Green Team e ai team studenteschi.